Schede illustrate per conoscere e comprendere il tumore al polmone e le terapie.

Tumore al polmone non a piccole cellule (NSCLC)

3 /8

Screening e diagnosi precoce

Effettuare uno screening significa eseguire test diagnostici in tutti i componenti di una popolazione sana a rischio con l’obiettivo di effettuare una diagnosi precoce. Nel caso del tumore al polmone esistono attualmente in Italia strutture che forniscono gratuitamente lo screening, spesso all’interno di programmi di studio e ricerca.

In Europa sono stati completati, e sono tutt’ora in corso, molti studi dedicati allo screening del tumore polmonare (4) In particolare, il National Lung Screening Trial (NLST) è stato il primo studio a dimostrare come la diagnosi precoce di tumore polmonare effettuata con TC al torace a bassa dose, annuale, in soggetti ad alto rischio, determini una riduzione della mortalità associata a tale malattia del 20%. (3)

Lo screening per il tumore al polmone con TC a basso dosaggio può salvare vite (1)

Vuoi sapere quali sono le popolazioni a rischio per il tumore polmonare? Clicca sulla card qui a destra.

Bibliografia:
1. Oudkerk M, et al. European position statement on lung cancer screening. Lancet Oncol. 2017;18(12):e754-e766; 2. Markowitz SB, et al. Capacità della TC spirale a bassa dose di radiazione di distinguere tra noduli polmonari non calcifici benigni e maligni. Chest. Edizione italiana. IX. 2007; 3. National Lung Screening Trial Research Team, Aberle DR, Adams AM, Berg CD, et al. Reduced lung-cancer mortality with low-dose computed tomographic screening. N Engl J Med. 2011;365:395-409; 4. Linee guida AIOM. Tumore al polmone. 2019; 5. de Koning HJ, et al. Reduced lung-cancer mortality with volume CT-screening in a randomized trial. N Engl J Med. 2020 Feb 6;382(6):503-513.

Apri la card